Cellule staminali

Uno dei temi più attuali nel campo della ricerca scientifica riguarda la possibile applicazione delle cellule staminali in vari campi della medicina e della chirurgia.
Uno dei settori che massimamente potrebbe trarre vantaggio da questo nuovo,affascinante universo scientifico è proprio la medicina estetica e la chirurgia plastica ricostruttiva.

Le cellule staminali dell’adulto conservano molte proprietà delle cellule indifferenziate dell’embrione e ciò significa che esse possono evolversi e dare vita a diverse linee cellulari utili per la ricostruzione  di tessuti danneggiati-
Recentemente il Dott.Peter Fodor ha dimostrato come sia possibile ottenere,partendo da cellule staminali ricavate con la liposuzione, cellule ossee,cartilaginee,muscolari,adipose e fibroblasti.
In medicina estetica la linea cellulare che interessa è quella dei fibroblastiche,mediante la loro produzione di collagene ed elastina,concorrono al mantenimento o ripristino di una pelle elastica,sana e più giovane.
La procedura consiste nel prelievo di tessuto adiposo,tramite liposuzione con cannula molto sottile,adeguata preparazione di tale tessuto in modo da non rompere gli adipociti garantendo la conservazione delle cellule staminali in esso contenute
         

Contatta subito un Medico Estetico >


Powered by CG System - P.IVA 02803110242