Luce a Infrarosso

La luce a infrarossi a banda larga da 700 a 2000 nanometri, stimola il metabolismo aumentando l’apporto di ossigeno e migliorando l’interscambio cellulare.

In base alla potenza dell’apparecchiatura utilizzata, mediante l’emissione degli IR, si potrà migliorare quindi il textur cutaneo, grazie ad una migliore ossigenazione dei tessuti, oppure si potrà avere anche ( a 55°C) un denaturazione del collagene e stimolazione fibroblastica con neocollagenesi, il che comporterà una maggior tonicità della pelle.


Contatta subito un Medico Estetico >




Powered by CG System - P.IVA 02803110242