Terapia Fotodinamica PDT

La terapia fotodinamica (T F) è un innovativo trattamento in grado di eliminare le cellule patologiche siano esse tumorali o acneiche. Il vantaggio rispetto ai trattamenti tradizionali è quello di distruggere solo le cellule malate per cui questa metodica è poco invasiva perchè risparmia l'epidermide sana. Non necessita di anestesia e non è dolorosa. In dermatologia si usa con successo

nel trattamento dell'acne in fase attiva, del fotodanneggiamento e delle cheratosi attiniche. Si effettua applicando un impacco di crema (acido 5 – delta – aminolevulinico) in una percentuale variabile dal 10% al 20% per circa 2 ore. Questa sostanza penetra solo nelle cellule “malate” che poi vengono irradiate da una sorgente a “luce rossa” a 630 nm, applicata per circa 10 minuti..

Nei giorni successivi la pelle appare “abbronzata” e con una fine desquamazione per circa 5-7 giorni. Le sedute si effettuano ogni 15-20 giorni per l'acne e ogni mese per le cheratosi, il fotoringiovanimento, le verruche piane e volgari e i condilomi acuminati.


Contatta subito un Medico Estetico >




Powered by CG System - P.IVA 02803110242